Escursioni d’agosto 2018


Il museo civico TEMPO e l’associazione Aditus in Rupe
presentano

Le acque degli Iblei
Itinerari fra le cave

La prima escursione programmata per martedì 7 agosto ci condurrà alla scoperta di uno dei posti più suggestivi e straordinari della Sicilia sud-orientale: Cavagrande del Cassibile, luogo in cui è possibile ammirare, attraverso indelebili tracce, il legame antichissimo fra uomo e natura. Si tratta della più imponente fra le cave iblee che raggiunge la massima profondità di 350 metri e un’ampiezza di 1,5 km. Tale grandezza fu notata dalle popolazioni locali che usavano la seguente frase per indicare un’impresa impossibile: “Cu a ligna a Cavaranni và ’ncuoddu a sciri”. All’interno della cava scorre il fiume Cassibile, le cui freschissime acque hanno origine dalla fontana Saracena presso il bosco di Baulì. Anche il paesaggio archeologico è ricco di testimonianze che parlano della frequentazione umana di questo luogo sin dalla Preistoria, tanto che spinsero il noto viaggiatore Jean Houel, nel XVIII secolo, a definire la Cava “una delle meraviglie della Sicilia”. Appuntamento alle ore 16:00 in punto di fronte l’ingresso del Palazzo Comunale di Canicattini Bagni.

Contattare la segreteria al N° 338/1914975 – 320/8775511

Vi raccomandiamo di non dimenticare il costume!!!

Per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative.
E’ possibile scaricare l’App.  MUSEIBLEI
da Play Store per Android  Smartphone.