Visita il Museo

Tessitura

Nella sezione espositiva della Tessitura, protagonista è il telaio, testimonianza della vita contadina Iblea che ha prodotto tessuti di vario genere, dal più umile al più prezioso: frazzate, coperte di lana colorate; cutre, coperte di colore bianco arricchite di motivi simbolici; fasce utilizzate per avvolgere i neonati e viertili, bisacce di tela grezza con tasche laterali. Segue l’esposizione di coloranti naturali tratti da piante tintorie, utilizzati per la tintura dei filati.

EMIGRAZIONE

Il percorso è centrato sulle cause e gli effetti del fenomeno migratorio che ha colpito il sud-est siciliano, a partire dalla seconda metà del XIXº secolo. Protagonisti sono: il carretto, le valigie di cartone e il carteggio di una famiglia di canicattinesi emigrati negli Stati Uniti d’America.

MEDICINA  POPOLARE

Nella sezione espositiva della medicina popolare, il museo propone un percorso di carattere etnoantropologico, con l’esposizione di ricette rimedi degli aromatieri e degli speziali che anticamente curavano le malattie utilizzando i principi attivi delle piante officinali degli Iblei.